Lampade ad induzione

Le lampade ad induzione sono simili alle lampade fluorescenti (anche se non utilizzano gli elettrodi) poiché entrambe utilizzano gas che, una volta stimolati reagiscono con il fosforo che riveste i tubi predisposti alla produzione di luce bianca. Per stimolare i gas all’interno del tubo, le lampade fluorescenti utilizzano gli elettrodi, mentre le lampade ad induzione utilizzano un campo magnetico. Tali elettrodi si usurano con il tempo, fino a fulminare la lampada. Sono numerose le applicazioni che si possono fare con l’ illuminazione ad induzione.

· illuminazione stradale
· parcheggi
· gallerie
· campi di calcio e da tennis
· metropolitane
· scuole ed ospedali
· luoghi di lavoro in genere
· centri commerciali

  • description

Caratteristiche delle lampade ad induzione

Lunga vita: 100.000 ore
Riproduzione fedele dei colori: ≥80 CRI
Temperatura dei colori: 2700° K - 6500° K
Efficienza energetica: 80 Lumen/Watt
Mantenimento della luce: 70% dell’emissione di luce dopo 100.000 ore
Costi di manutenzione: 10 anni senza bisogno di alcuna sostituzione
Accensione istantanea con possibilità di utilizzare il sensore di movimento
Tensione di alimentazione: 120-270v
Emissione elevata: da 40w a 500w
Nessun tremolio, effetto stroboscopico o rumore
Garanzia: 5 anni

Vantaggi dell’illuminazione ad induzione
A parità di flusso luminoso le nostre lampade ad induzione permettono un risparmio energetico quatificabile tra il 30% ed il 50%.
Le nostre lampade, sono garantite 5 anni ed hanno una vita di cira 100000 ore.
Questo vuol dire per un’azienda abbattere i costi di manutenzione (fermo macchinari, costo personale manutenzione, cestello, ricambi lampade fulminate, ecc..)
Con l’illuminazione ad induzione, si evita inoltre, di vedere le luci con differenti colorazioni, dovute alle varie sostituzioni di lampade bruciate che sono state fatte negi anni.
Infatti le lampade tradizionali, si guastano in tempi diversi, generando quindi lampade con un ciclo vita temporale diverso.
Gli impianti e le lampade ad induzione garantiscono inoltre una più fedele riproduzione dei colori rispetto a qualsiasi altro impianto disponibile sul mercato, in quanto è possibile avere una temperatura naturale dei colori, pari a 5000° Kelvin.

  • description
  • description